About Me

Mi chiamo Michele Sperandio...

 

Batterista e didatta, presidente della scuola di musica Cantiere Musicale, direttore artistico della rassegna “Jazz al Castello”  di Porto San Giorgio, membro fondatore del collettivo Round Music impegnato nell'organizzazione di eventi musicali.

E' componente stabile dei progetti: Convergenze Parallele, Laura Avanzolini Septet, Giuseppe Cistola Quintet, Seven X-Mas Orchestra, Andrea Ripani & i Marinai di Foresta.

Collabora con musicisti di fama nazionale quali Daniele Gorgone, Susanna Stivali, Laura Avanzolini, Emilia Zamuner, Marco Postacchini e ha condiviso il palco con artisti del calibro di Daniele Sepe, Max Ionata, Maurizio Urbani, Alessandro Presti, Michelangelo Scandroglio, Fabio Zeppetella, Mike Rossi, Vujo Sotashe.

Ha all'attivo i dischi: “ZeroZen” con il Wasabi Quartet (Notami Jazz, 2016), “Chi tene o' mare” con Convergenze Parallele (Ed. DodiciLune Records, collana Controvento, 2018), “Laura Avanzolini Sings Bucharach”, con il Laura Avanzolini Septet (Ed. DodiciLune Records, collana 2018), “Por la calle argentina”, Giuseppe Cistola Quintet (Ed. Emme Produzioni Musicali, 2020).

 

Nel 2005 inizia lo studio della batteria con Glauco Di Sabatino. Partecipa ai corsi di improvvisazione di “Arcevia Jazz Feast”. Successivamente vince la borsa di studio alla scuola “Percentomusica” di Roma, accedendo ai corsi formativi  Youme (Young Musicians Play Europe), dove studia con i maestri: Massimo Moriconi, Fabio Zeppetella, Umberto Fiorentino, Luca Pirozzi, Ettore Gentile, John Arnold e Amedeo Ariano.

Partecipa a “Tuscia in Jazz”, seguendo i seminari di Antonio Sanchez.
Studia batteria con Gregory Hutchinson a Roma.

Apre le jam session del Premio Internazionale Massimo Urbani (PIMU) nelle edizioni 2014 e 2015, condividendo il palco con Maurizio Urbani (fratello di Massimo).
Sempre nel 2015 inizia un nuovo percorso di studio con Marco Volpe.

Dal 2016 è il direttore artistico della rassegna “Jazz al Castello”, a Porto San Giorgio. 

Ha partecipato ai seminari tenuti da Ramberto Ciammarughi, Glauco Di Sabatino, Eric Cisbani, Mario Arcari, Mike Rossi, Ari Hoenig, Aruan Ortiz, Horacio “El Negro” Hernandez, Ellade Bandini, Gary Chaffe.


Partecipazioni a festival e rassegne:

Scanno in Jazz (Scanno)

Jazz e Wine (Offida)

Jazz e Wine (Penna San Giovanni)

Tam Club - Tutta un'Altra Musica (Grottazzolina),

Giovedì Jazz  (Porto San Giorgio)

Festival Jazz e non solo Jazz (Fermo)

Verega Street Festival  (Montegranaro)

JazzIt Fest (Collescipoli)

Jazz & Wine (Montecarotto)

Jazz & Wine (Piobbico)

Meet in Villa (Porto San Giorgio)

Jazz & Gourmet (Colli Del Tronto)

Jazz & Wine (Fermo)

Umbria Jazz – Conad Jazz contest (Perugia)

Jazz & Wine (Montalcino)

Broken Time (Fermo)

Pisa Jazz (Pisa)

All that jazz (Bolzano)

Pozzuoli Jazz Festival (Napoli)

Milleluci Jazz Club (Rimini)

Jazz al Castello (Porto San Giorgio)

Tolentino Jazz (Tolentino)

Jazzflirt (Formia)

Urbino jazz festival (Urbino)

Ancona jazz (Jesi)

Zingarò (Faenza)

Rumori mediterranei (Roccella Ionica)

Mariani Lifestyle (Ravenna)

Museo di Storia Naturale (Capri)

Circolo dei Canottieri (Napoli)

Sunday in Jazz (Montegranaro)

Sile Jazz (Treviso)

Jey Jazz Club (Roma)

FabriJazz (Fabriano)

Artigiani di parole (Pollenza)